Friuli > Alpi Carniche > Creta Bordaglia
Duranno Dolomiti Friulane

Creta Bordaglia, Coglians, Alpi Carniche

Creta Bordaglia, Lago di Bordaglia, Passo Giramondo
Gruppo del Coglians, Alpi Carniche, Forni Avoltri (Udine)


Lago di Bordaglia - Passo Giramondo
  • da Pierabech (1068 m)
  • alla casera Bordaglia di Sotto (1565 m)
  • alla casera Bordaglia di Sopra (1823 m)
  • al lago di Bordaglia (1780 m)
  • al passo Giramondo (2005 m)
  • alla sella Sissanis (1987 m)
  • alla casera Sissanis di Sopra (1675)
  • alla casera Sissanis di Sotto (1550)
  • a Pierabech (1068 m)
Raggiunto il piccolo paese di Forni Avoltri (Udine, Alta Carnia), seguire le indicazioni per la località Pierabech. E' possibile proseguire con l'automobile fino alla cava di marmo (parcheggio nei giorni non lavorativi).

Dalla cava di marmo si segue a destra il sentiero n.141. All'inizio del sentiero, un piccolo ponticello di legno agevola l'attraversamento del torrente Degano.
Si prosegue seguendo la strada forestale che costeggiando il rio Bordaglia si inoltra in un fitto bosco di faggio e abete rosso (Bosco di Bordaglia). A quota 1450 m si incontra un bivio, proseguire a sinistra seguendo il sentiero n.142 che in breve ci conduce alla Casera Bordaglia di sotto.
Dalla casera Bordaglia di Sotto si prosegue lungo il sentiero n.142 che con forte pendenza ci conduce alla casera Bordaglia di Sopra. Salendo verso la casera Bordaglia di Sopra, il bosco diventa sempre meno fitto lasciando posto ad ampi prati.
Dalla casera Bordaglia di Sopra si gode di un eccezionale panorama sulla valle di Forni Avoltri, sui monti di Volaia e sullo stupendo lago di Bordaglia (lago alpino di circo glaciale).
In breve è possibile raggiungere il lago.

Risalendo dal lago si prosegue seguendo un sentiero senza numero che porta al passo Giramondo. In questa zona sono ancora evidenti le tracce delle postazioni di prima linea del fronte Italiano-Austriaco della Prima Guerra Mondiale.

Non ci sono parole per descrivere il panorama che dal passo Giramondo si apre di fronte a nostri occhi.

Dal Passo Giramondo si ridiscende per la via di salita fino al bivio con il sentiero n.142a.
Proseguendo a destra si attraversano i ghiaioni che scendono dalla Creta di Bordaglia e si raggiunge la sella Sissanis. Poco prima della sella Sissanis si incontra il laghetto di Quota Pascoli dove si rispecchia la Creta di Bordaglia.
Dalla sella Sissanis si riprende il sentiero n.142 che scende alla casera Sissanis di Sopra (ruderi) e alla casera Sissanis di Sotto (eccezionale la vista che si gode sulla val Fleons dove si trova l'omonima casera).
Dalla casera Sissanis di sotto si abbandona il sentiero e si segue la strada forestale che si inoltra nel bosco. In breve si giunge al bivio con il sentiero n.140. Si prosegue a sinistra sempre seguendo la strada che ci riporterà alla cava di marmo. La strada passa affianco alla stretta di Fleons, originata dai contrafforti rocciosi del monte Navastolt e Navagiust, dove il torrente Degnano dà vita a cascate e forre spettacolari.
  • straordinaria escursione in un ambiente di rara bellezza
  • consigliabile all'inizio dell'estate o in autunno
  • panoramicamente molto appagante
Per i tempi di percorrenza ed i gradi di difficoltà si rimanda alla consultazione delle guide escursionistiche.
Cartina Tabacco Tabacco 001 / Sappada - S. Stefano - Forni Avoltri
foto di Sergio Poletto
salendo verso casera Bordaglia di Sotto salendo verso casera Bordaglia di Sotto casera Bordaglia di Sotto salendo verso casera Bordaglia di Sopra salendo verso casera Bordaglia di Sopra casera Bordaglia di Sopra lago Bordaglia lago Bordaglia salendo verso il passo Giramondo verso il passo Giramondo panorama dal passo Giramondo verso il passo Giramondo monti di Volaia panorama dal passo Giramondo panorama dal passo Giramondo panorama dal passo Giramondo monti di Volaia lago Bordaglia nuvole al Giramondo laghetto Quota Pascoli e Creta di Bordaglia sella Sissanis casera Bordaglia di Sopra e monti di Volaia laghetto Quota Pascoli e Creta di Bordaglia discesa dalla sella Sissanis nuvole prati a casera Sissnis di Sotto casera Sissanis di Sotto