Padova > Orto Botanico
Orto Botanico Padova

città di Padova

Orto Botanico PadovaOrto Botanico, giardino botanico universitario


Una visita la merita certamente l'Orto Botanico di Padova.
Fondato nel 1545, è il più antico orto botanico universitario del mondo.

Orto Botanico Padova Fu fatto costruire dal Senato della Repubblica Veneta per la coltivazione delle piante medicinali, che allora costituivano la grande maggioranza dei "semplici", i medicamenti che provenivano direttamente dalla natura.

Il primo custode fu Luigi Squalermo che fece piantare un gran numero di piante (circa 1800), successivamente, causa i continui furti, fu costruito intorno all'orto un muro circolare di recinzione.

L'orto è stato continuamente arricchito di piante provenienti da varie parti del mondo, specialmente dai paesi dove la Repubblica di Venezia aveva possedimenti.

Alla fine del '500 si costruirono molte fontane alimentate da un gigantesco idroforo a ruota, anche per garantire l'irrigazione.
All'interno dall'orto si trovano anche tre meridiane.
A metà del '700 vennero collocati lungo il perimetro esterno vasi e busti di importanti personaggi.
Nell'800 vengono realizzate le serre, una di queste è ancora originale con le colonnine e gli archi di ghisa.

La pianta più antica è una palma piantata nel 1585.
Nel parco vive anche, dal 1680, un gigantesco platano (vedi foto) col fusto cavo a causa di un fulmine.

Sono presenti, tra l'altro, collezioni di piante con caratteristiche particolari coltivate all'aperto o in serra, come le piante insettivore e carnivore, quelle velenose oltre che a rare piante del triveneto.
E' riprodotto anche un ambiente d'acqua dolce.
Nelle numerose vasche vengono coltivate le piante acquatiche, pur appartenendo a famiglie diverse presentano addattamenti analoghi.
Nel periodo estivo viene ricostruito un ambiente desertico dove si possono ammirare le piante grasse.
Orto Botanico Universitario di Padova
istituzione1545
ente gestoreUniversità degli Studi di Padova
sedePadova
indirizzovia dell'Orto Botanico, 15
webwww.ortobotanicopd.it
Orto Botanico Padova Orto Botanico Padova Orto Botanico Padova Orto Botanico Padova

Orto Botanico, giardino botanico universitario


Orto Botanico Padovapercorso adatto anche ai disabili in carrozzina

L'itinerario è pianeggiante, a parte uno o due scalini per entrare nelle serre.
Lungo il percorso ci sono numerose panchine per riposare.
Occorrono almeno due o tre ore per osservare con un minimo di attenzione le splendide piante e leggere le didascalie.
Non possono mancare le visite, anche perché si trovano nelle vicinanze, alla Basilica del Santo e al Prato della Valle, dove al sabato si tiene anche un animato mercato tutto intorno all'isola Memmia.

Come arrivare: l'Orto Botanico si trova nell'omonima via, vicino al Prato della Valle, proprio nel cuore di Padova (numerose indicazioni e grandi parcheggi).
Quando si imbocca la strada che porta alla Basilica del Santo si gira alla prima strada a destra dopo 200 metri si arriva davanti all'orto.
Nelle vicinanze ci sono anche dei parcheggi riservati ai disabili.

Orario di visita: aprile-ottobre dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 (tutti giorni), mentre da novembre a marzo dalle ore 9.00 alle 13.00 (chiuso i giorni festivi).