Grappa > monte Asolone > escursione
Col della Berretta Asolone

Monte Grappa - dorsale monte Asolone

escursione lungo la dorsale dell'Asolone: Col della Berretta, monte Asolone, cima Grappa


Una bella ed interessante escursione attraverso il monte Asolone, la dorsale erbosa che si protende verso ovest dalla cima del monte Grappa.
Un itinerario adatto a chi ama il vento in faccia, il sole impietoso e senza ripari, ma soprattutto ama gli orizzonti sconfinati che il monte Grappa, la montagna dagli infiniti orizzonti, sa offrire generosissimo.

Una passeggiata che somma alla valenze naturalistiche gli aspetti storici.
Su questa brulla dorsale erbosa si combatterono le più furibonde battaglie del Grappa e furono mandati al massacro decine di migliaia di giovanissimi soldati di ambo le parti.
Fu fermata l'ultima offensiva austro-ungarica che, conquistato il colmo dell'Asolone, mirava alla sottostante 'strada Cadorna' che, se fosse stata occupata, avrebbe tagliato i rifornimenti per Cima Grappa e gran parte del fronte del Grappa e da dove, in poche ore, si poteva scendere in valle Santa Felicita e Bassano del Grappa senza altre difese, prendendo alle spalle tutto il fronte sul Piave.
L'Asolone è stato il luogo più critico e determinante di tutta l'ultima fase della grande guerra. Il terreno, ancora tutto martoriato dai crateri delle bombe, ne è il muto testimone.

L'escursione parte dalla località Finestron m. 1285 (vecchia osteria ora chiusa - Comune di Cismon del Grappa), nell'alta Valle del Lepre (dalla statale 'Cadorna' per cima Grappa, si devia in località Ponte San Lorenzo seguendo fino al suo termine la Valle del Lepre).

Dietro l'osteria parte una carrereccia che si segue fino alla casa più alta. A fianco della casa si sale ripidamente per tracce in mezzo ad un boschetto mirando alla dorsale erbosa raggiungendo il Col della Berretta, m.1448, caratterizzato da un monumento e, soprattutto, da antenne radiotelevisive.
Si continua senza difficoltà con leggeri saliscendi lungo l'evidentissima dorsale erbosa fino a pervenire al colmo più alto del monte Asolone, m. 1520, segnato da una grande croce.

Si può continuare per cima Grappa seguendo sempre la dorsale, che dall'Asolone compie una decisa svolta verso est, dapprima con brevi discese quindi con salite fino ad attraversare la statale del Grappa che scende verso Feltre ed infine con erte erbose più ripide per guadagnare la vetta e l'ossario monumentale (m. 1775).

La sola andata-ritorno fino all'Asolone richiede 2-3 ore mentre per raggiungere cima Grappa, e ritorno, sono neccessarie almeno 4-5 ore.

Tutt'attorno i generosissimi panorami del Grappa.
In primo piano tutto il versante nord e ovest del Grappa con l'erboso monte Pertica e il monte Solarolo.
In lontananza la pianura fino al mare, il gruppo del Pasubio, tutto l'altopiano di Asiago, tutta la lunghissima catena del Lagorai con in evidenza Cima d'Asta, le Pale di San Martino, il monte Coppolo e tutto l'altopiano di Lamon, le Vette di Feltre con l'evidentissima piramide del monte Pavione ed infine la Val Belluna.

Un orizzonte che riserva tante emozioni.

bellissimo anello particolarmente adatto alla tecnica del nordic walking

Dal Finestron, salito il Col della Berretta con un solo breve tratto un po' ripido, si prosegue per il monte Asolone.
La traccia di sentiero sulla dorsale erbosa, con leggeri saliscendi, è particolarmente adatta ed entusiasmante per la camminata.
Nel punto più basso della dorsale, verso sinistra si dirama una traccia di sentiero che scende per prati direttamente a malga Cason delle Fratte, riferimento eventualmente utile e precario ricovero in caso di necessità.

Raggiunto il colmo erboso del monte Asolone (croce) si procede scendendo lungo la dorsale verso est che dirige ora più decisamente verso la cima del Grappa (attenzione, non verso malga Monte Asolone a sud).
Dopo una breve contropendenza si giunge al Col delle Farine.
Verso sinistra in pochi minuti si scende alla malga Col delle Farine.

Scendere lungo la stradina di accesso alla malga (est, verso cima Grappa) fino al bivio col la stradina principale che dirige al Cason del Termine.
Svoltiamo a sinistra, a mo' di tornante, e proseguiamo lungamente per la stradina erbosa e un po' ghiaiosa, con leggere contropendenze raggiungiamo malga Cason delle Fratte, splendido panorama.

Proseguiamo, sempre il leggera discesa lungo la stradina, fino alle case più alte di loc. Magnola.
Un breve tratto di discesa più sostenuta e sbuchiamo sulla stradina asfaltata tra Finestron e Magnola.
Verso sinistra lungo la malmessa stradina asfaltata, in leggerissima salita, e in meno di un chilometro ritorniamo a Finestron.

Anello di circa 11 chilometri e mezzo, particolarmente piacevole, facile, spettacolarmente panoramico sulla dorsale dell'Asolone, con bellissimi tratti di bosco lungo la stradina delle malghe tra Col delle Farine e Magnola.
Raccomandabile e consigliabile a tutti, ma in particolare a chi pratica la tecnica del nordic walking.

Gianni - dorsale dell'Asolone, 25 marzo 2012
Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa Asolone Col della Berretta, monte Grappa

prima guerra mondiale, Cima Grappa, i luoghi delle battaglie: monte Asolone

Visioni sul settore ovest di Cima Grappa (m.1775) sull'Asolone e sui Colli Alti.
Nelle foto la lunga dorsale erbosa dell'Asolone, con le croci di vetta del Col della Berretta (1.448) e del monte Asolone (m.1520). Tutt'attorno i fantastici panorami che il Grappa offre, verso nord i Lagorai e le Dolomiti, verso sud la grande pianura spesso coperta dalla nebbia.

Su queste gobbe erbose si combatterono alcune tra le più violente battaglie del Grappa nell'ultimo anno della prima guerra mondiale.
L'Asolone, per lungo tempo in mano agli imperiali, era nodo strategico per controllare il versante occidentale del Grappa. Poco sotto, a Ponte San Lorenzo, correva la strada 'Cadorna', l'arteria cardine della difesa italiana, per essa si poteva rapidamente scendere a Bassano del Grappa. Per arrestare l'avanzata, dagli esiti disastrosi, su queste terribili balze vennero sacrificati migliaia di giovanissimi soldati. Le buche di granata, messe in risalto dalla neve, ne sono ancora testimonianza.

Nelle ultime foto il Col Moschin e Col Fenilon ai Colli Alti.
Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Asolone Col Moschin Col Moschin Col Moschin e Col Fenilon
dorsale Col della Berretta monte Asolone
passeggiata dorsale Col della Berretta monte Asolone e Col delle Farine, malga Fratte, Magnola
dovedorsale del monte Asolone (m.1.520)
monteversante ovest del monte Grappa (m.1.770)
parkFinestron (m.1.280) - coord. N.45°53'17.0" E.11°43'17.0"
quandotutto l'anno
segnaleticatutti i sentieri sono ben segnalati e tabellati dal Cai
lunghezzakm.3,5 Finestron/Berretta/Asolone - km.8,0 Asolone/Farine/Fratte/Magnola
dislivello300 m.
tempiore 1:30 salita Berretta-Asolone - 2:00/3:00 ore discesa Asolone-Farine-Fratte-Magnola, soste escluse
quotamin.m.1.250 Finestron / max.m.1.520 (monte Asolone)
tipologiasentieri erbosi, mulattiere erbose, stradina sterrata, breve tratto strada asfaltata
difficoltàescursionistico (Cai=E)
esposizionenessuna, innocue larghe gobbe erbose
pericolinessuno, trattandosi di una dorsale isolata e molto aperta l'Asolone può essere sferzato da forti venti e temporali estivi
ricoverinessuno, precario ricovero a malga Cason delle Fratte
nordic walkingbellissimo anello, molto adatto al nw
carrozzineno
ciaspoleadatto, tra le più belle escursioni della zona e di tutte le prealpi, anche per sci escursionismo
mtbnon adatto, percorribile la stradina delle malghe
bdcsi può raggiungere la loc. Finestron e proseguire su asfalto malmesso per loc. Magnola
ricognizionevarie, ultimo aggiornamento dicembre 2013
downloadwaypoints e traccia Gps dell'escursione sentieri settore monte Asolone
cartografiafoglio n.51, Monte Grappa - Bassano - Feltre - Tabacco 1:25.000
informazioni
gps walk ciaspe mtb
rifugi monte Grappa massiccio del Grappa: rifugi alpini, malghe agriturismo, alberghi montani