Cadore > Val Boite > Valle di Cadore > rifugio Costapiana
Valle di Cadore rifugio Costapiana Dolomiti

Valle di Cadore - Val Boite gruppo dell'Antelao, Belluno Dolomiti

rifugio Costapiana a Valle di Cadore, località San Dionisio


La salita al rifugio Costapiana, in località Costa Piana di Valle di Cadore, è una semplice e facile passeggiata interamente su stradina, sterrata nell'ultimo chilometro.
Si parte da San Rocco (m.900) di Valle di Cadore e si segue la stradina asfaltata che sale a monte e poco dopo attraversa la pista ciclabile Calalzo-Cortina (Lunga Via delle Dolomiti), sul sedime della ex ferrovia.
Poco dopo usciamo dal gruppo delle case e la stradina si snoda verso il bosco, vi sono un paio di piazzole dove si può eventualmente parcheggiare l'auto.

rifugio Costapiana a Valle di Cadore Percorriamo il lungo tratto di asfalto, superando il monumento ai caduti e ammirando la vallata del medio Boite, con Valle di Cadore proprio sotto.
Arrivati ad un tornante (m.980), inizia la stradina del Costapiana (cartello indicatore).

La salita è tranquilla e piacevole, si snoda con diversi tornanti rimanendo sempre nel bosco abbastanza fitto, quindi con poche vedute panoramiche.
Possiamo contrastare il percorso un po' noioso con le chiacchere in buona compagnia, oppure scoprire e osservare i piccoli dettagli della vita del bosco, oppure ancora concentrarci nell'atto tecnico della camminata o della corsa. Il percorso è infatti molto adatto al nordic walking.
La stradina diviene uno straordinario itinerario per il periodo invernale, utilizzando le ciaspole. E' infatti una escursione inserita nei percorsi del Cadore adatti alle ciaspole (Il Cadore regno delle Ciaspole).

Quasi senza accorgercene, d'improvviso arriviamo all'ampia radura sovrastata dal bel rifugio (m.1600).
Il luogo è idilliaco e il panorama davvero straordinario.
Possiamo vedere tutta la media valle del Boite, sovrastata da alcune imponenti cime dolomitiche, come il vicino Antelao, il 'caregon' del Pelmo, il gruppo del Bosconero e il Sassolungo di Cibiana, una fetta delle Dolomiti d'Oltre Piave.

Un altro dei principali motivi della salita al Costapiana è l'aspetto gastronomico ed impone la sosta al rifugio.
Al rifugio si può salire anche in auto ed eventualmente fare delle passeggiate partendo da qui.

Chi vuole camminare ancora può continuare la salita per la chiesetta di San Dionisio (m.1945), al culmine della dorsale montuosa.
I camminatori allenati possono persino raggiungere il rifugio Antelao (m.1800) e/o forcella Antracisa (m.1700).
Quest'ultimi sono raggiungibili anche con una stradina da località Pozzale di Pieve di Cadore, con la possibilità di compiere un interessante e lungo anello escursionistico.
rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti rifugio Costapiana a Valle di Cadore, Antelao Valboite Dolomiti
salita al rifugio Costapiana da Valle di Cadore
rifugio Costapiana in località San Dionisio a Valle di Cadore
doveValle di Cadore (Belluno)
montegruppo dell'Antelao (m.3264), sottogruppo Tranego-Crode de San Piero
parklungo la stradina per Costapiana prima del Monumento (m.930) - coord. N.46°25'17.1" E.12°19'51.7"
luoghiValle di Cadore, San Rocco, Costapiana, San Dionisio
motivipaesaggistici, ricreativi
quandotutto l'anno (in inverno solo con le ciaspole in condizioni favorevoli)
lunghezza6+6 km. a/r
dislivello750 m
tempiore 2:30 salita + ore 2:00 discesa, soste escluse
orientamentobanale
segnaleticacartelli indicatori, segnali Cai
quotamin.m.840 / max.m.1.600
tipologiastradina asfaltata e stradina sterrata
difficoltà facile escursionistico (Cai=E)
esposizionenessuna
pericolinessuno
ricoveririfugio Costapiana (m.1.600) - tel.335.8115470
nordic walking adatto
joggingadatto
ciaspoleadatto, inserito nei percorsi per ciaspole nel Cadore
mtbadatto
bdcno
cartografiafoglio n.016 Dolomiti del Centro Cadore - Tabacco 1:25.000
downloadwaypoints, traccia Gps e itinerario interattivo Google/Earth dell'escursione
gps walk nw jog ciaspe mtb
ricognizioneottobre 2014
informazioniwww.rifugiocostapiana.it
noteil rifugio Costapiana si può raggiungere anche in auto per stradina, sterrata solo nell'ultimo chilometro.