Grappa > Colli Alti > foto
Col Fenilon

CampoSolagna, Colli Alti, Col Fenilon : Valbrenta e versante ovest monte Grappa

Monte Grappa : strada San Giovanni ai Colli Alti, Col Fenilon, Finestron


percorsi accessibili passeggiata adatta anche ai disabili in carrozzina

Con questo bel percorso ci addentriamo nella parte 'interna' del Grappa, la più dolce e, tutto sommato, la più frequentata. Si percorre una stradina pianeggiante che domina l'alta Val del Lepre con ampie visioni sui dolci profili del monte Asolone e sempre con la Cima del Monte Grappa sullo sfondo quale punto di riferimento.

Partendo dalla località San Giovanni, dove esiste una piccola chiesetta e lo storico albergo, la strada, per buon parte asfaltata, conduce nei pressi della località Finestron. Sono oltre sei chilometri, seppur pianeggianti. Una distanza notevole che potrebbe essere risolta in diversi modi:
- mandare qualcuno con l'auto che ci aspetti al Finestron
- percorrere parzialmente la strada e fare andata/ritorno
- suddividere il percorso in più occasioni
- partire un po' più avanti lungo la strada.
Sicuramente è consigliabile partire dal bivio del Col Fenilon (varie indicazioni e cartelli, indicazione rifugio 'Alpe Madre', colonna mozza a testimonianza di avvenimenti della prima guerra mondiale), evitanto il chilometro di strada asfatata da San Giovanni che probabilmente è il meno interessante.

Il percorso si snoda lungo la stradina che dal bivio volge verso nord, non scollinare per la stradina del Col Fenilon verso la Valsugana.
All'inizio la strada è attorniata da numerose casette di vacanza carine e molto ben tenute, quasi a formare un piccolo villaggio. Dopo un chilometro l'ambiente diviene molto più solitario ed il percorso è allietato dalla continua vista sulla dolce Val del Lepre, punteggiata di casette e con i prati ben delineati da filari di siepi a formare una caratteristica scacchiera. E' questa l'unica zona relativamente abitata e frequentata del Grappa, il paesaggio è dolce ed appagante, un ambiente completamente diverso dal resto della grande montagna dove a dominare sono le asperità, i canyon, la nuda roccia, le forze della natura nella loro versione più austera.

La strada che si percorre è 'accessibile...' anche alle automobili tuttavia, escludendo le domeniche estive, il luogo è relativamente solitario ed in ogni caso le auto non creano problemi, sono condotte da gente che deve raggiungere le varie casette o in cerca di un prato dove fare un tranquillo pic-nic, quindi tutti vanno piano e con discrezione. La strada è anche abbastanza frequentata da ciclisti e da chi cerca una tranquilla passeggiata.

Se si arriva in fondo (vi è un grande agriturismo) a sboccare sulla strada principale della Val del Lepre, per raggiungere il Finestron (verso sinistra) vi è una ripida rampa (sempre strada asfaltata ovviamente) di un centinaio di metri che può essere un ostacolo abbastanza arduo in carrozzina. Varrebbe comunque la pena salire al Finestron per godere dell'impressionante veduta sulla profondissima conca della Valsugana e su Cismon del Grappa. Andarci eventualmente con l'auto.

Dal bivio del Col Fenilon, molto consigliabile è percorrere la stradina sterrata, detta strada 'Moschina' (dal fatto che conduce al Col Moschin e scende poi verso la 'Strada delle Penise') almeno per qualche decina di metri fino al colmo da dove un altro bivio verso sinistra conduce a delle malghe. Da qui vi è una stupefacente veduta sullo sbocco della Valsugana a Bassano del Grappa, si può vedere ad occhio nudo il Ponte degli Alpini e si domina una vastissima fetta della pianura verso i Monti Berici ed i Colli Euganei. In inverno, magari con la nebbia in pianura, si possono godere dei tramonti emozionantissimi ed indimenticabili. Il Monte Grappa, la montagna dagli infiniti orizzonti, in questo senso è davvero generosissimo.

Per completare la gita è consigliabile una puntata al vicinissimo rifugio Alpe Madre (continuare in sulla sterrata principale verso destra per qualche centianio di metri). La strada è dapprima in leggera discesa, però gli ultimi cento metri sono più ripidi e difficili, bisogna farsi aiutare (c'è sempre più o meno qualcuno che passeggia a piedi) oppure invocare aiuto al rifugio...

Altra cosa consigliabilissima, anzi imperdibile, è entrare all'Albergo San Giovanni per visitare l'interessantissimo piccolo museo di reperti della prima guerra mondiale.
Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa
L'itinerario si trova non lontano dalla Località San Giovanni ai Colli Alti in Comune di Solagna.

dove e come
  • Dalla tangenziale di Bassano del Grappa, o da Bassano del Grappa, seguire le indicazioni per Cima Grappa
  • Dalla rotonda di Romano Alto prendere la strada 'Cadorna' che sale a Cima Grappa
  • Raggiungere la località Campo Solagna, 1000 metri di quota. Circa 20 km. da Bassano del Grappa.
  • Proprio di fronte all'albergo (distributore benzina), sulla sinistra si dirama una strada asfaltata, in ripida salita, che sale alla località San Giovanni. Salire in auto per circa 3 chilometri fino all'Albergo San Giovanni e alla piccola chiesetta di San Giovanni.
  • Si può parcheggiare qui e percorrere il primo tratto di strada asfaltata, circa un chilometro, fino al bivio al Col Fenilon, ma è più consigliabile arrivare al bivio dove iniziare il percorso.
  • Lasciata l'auto, al bivio del Col Fenilon dove la strada diventa sterrata, si prosegue a piedi per la stradina in direzione nord, verso Finestron. Attenzione, dal bivio del parcheggio (tronco di colonna della prima guerra mondiale), non scollinare per la stradina sterrata che scende verso il rifugio Alpe Madre. E' tuttavia consigliabilissimo, magari al ritorno, percorrere questa breve stradina che, in poche centinaia di metri proprio sotto la croce del Col Fenilon, conduce al rifugetto Alpe Madre, tenere presente che gli ultimi cento metri di stradina prima del rifugio sono abbastanza ghiaiosi ed in forte pendenza, tuttavia non ci sono particolari problemi.
  • Il percorso in carrozzina si svolge sulla lunga strada (circa 6 chilometri) verso il Finestron. E' pressoché pianeggiante con qualche leggerissimo saliscendi. La strada è per buona parte sterrata, ma dal fondo perfetto e ben tenuta, qualche tratto è asfaltato.
  • La strada del percorso è una strada di transito, tuttavia il passaggio è molto limitato e può infastidire solamente nelle domeniche ferragostane. Comunque non ci sono problemi.

panorami e panoramiche dal Monte Grappa : i Colli Alti a Camposolagna


Dai pressi di San Giovanni ai Colli Alti foto e panorami verso cima Grappa, la valle del Lepre, il Finestron, il Col Fenilon, il Col del Gallo, la Valsugana e la pianura veneta.

E' il regno del vento, del sole e degli spazi lunghi. E' il regno delle mucche al pascolo.
E' il Col Fenilon.
Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa Colli Alti - Monte Grappa